Lo spettacolo ideato dalla Baracca si trasforma in un video racconto per fronteggiare la chiusura dei teatri

Bologna e la sua storia è un progetto nato per portare alla realizzazione di uno spettacolo sul tema del fascismo a Bologna e prevedeva la presenza in scena di 23 giovani attrici e attori. La pandemia ha reso molto complessa la realizzazione del progetto così come è stato inizialmente immaginato, ma La Baracca – Testoni Ragazzi ha ripensato il progetto per renderlo possibile nonostante tutto.

Il lavoro si sposta quindi dal palco scenico al digitale: 5 video che ripercorrono la storia della città di Bologna fra il 1918 e il 1945. L’ideazione, l’interpretazione, le riprese e il montaggio sono a cura del gruppo Errabanda che coinvolge ragazze e ragazzi dai 16 ai 25 anni.