Un laboratorio digitale per viaggiare con gli attori di ERT

Fare-Viaggiare è un laboratorio per immaginare e scrivere una drammaturgia di viaggio, un percorso a tappe fra varie città del mondo accompagnato da canzoni, poesie o brevi dialoghi: un modo per viaggiare con le parole e con l’immaginazione.

Gli attori dalla compagnia permanente di Emilia Romagna Teatro guideranno gli studenti nell’elaborazione del proprio viaggio ideale, da comporre immaginando un collage di materiali o scrivendo nuovi testi, a partire dai materiali condivisi nel corso del primo incontro.

L’attività è dedicata alle scuole secondarie di primo e secondo grado e si compone di due incontri con le classi, stimolando la loro riflessione attorno al tema del viaggio attraverso formati creativi e variegati che sappiano raccontare le peculiarità di un luogo geografico.

Gli elaborati finali potranno essere trasformati in prodotti fruibili sul web (presentazioni online, video, progetti su Google Earth…) e andranno a comporre un archivio di viaggi immaginari.

 

Ecco la mappa realizzata dalle ragazze dai ragazzi della 4NES del Liceo Sabin

Fare-Viaggiare è parte di Dire Fare Fondare, l’azione digitale di teatro partecipato con cui Emilia Romagna Teatro Fondazione ha ripensato le sue attività del progetto Così sarà! La città che vogliamo, in seguito alla chiusura delle scuole del 24 marzo 2020.