Tante visioni di come sarà la città che vogliamo delle ragazze e ragazzi di Bologna

Una nuova pagina sul sito di Così sarà! La città che vogliamo raccoglie i messaggi delle ragazze e dei ragazzi di Bologna, per immaginare assieme la città ideale, nonostante il lock down, il distanziamento sociale, la chiusura di scuole e teatri.

Il progetto continua anche così, invitando tutte e tutti a chiudere gli occhi, immaginare e condividere.

Alla pagina Partecipa c’è un semplice form in cui ognuno può scrivere un pensiero, un desiderio o anche soltanto una parola per condividere la propria idea di città. Tutti i contributi diventano poi dei post, che vanno a popolare il canale Instagram @cosisaralacitta, creando un wall di visioni di città.

Un’azione di coinvolgimento condivisa da tutta la rete (ERT, Altre Velocità, Cassero LGBTI Center, Kepler 452, La Baracca – Testoni Ragazzi e Compagnia Teatro dell’Argine) che aiuta a mantenere viva e feconda la relazione con il pubblico e i destinatari del progetto anche in questi mesi così particolari.