In diretta dall’Arena del Sole, svelate le idee selezionate!

Sono state annunciate nel pomeriggio di venerdì 29 gennaio, nell’ambito di Città all’orizzonte: proiezioni per la Bologna che verrà, le 6 idee vincitrici del concorso di idee di Così sarà! per immaginare la città del futuro dedicato alle ragazze e ai ragazzi under 25 che vivono, studiano o lavorano a Bologna.

Tra i 123 progetti creativi arrivati entro il 10 gennaio, i 6 che nei prossimi mesi verranno realizzati con la collaborazione dei tutor della rete di Così sarà! sono: 

L’amore in mostra – associazione Eduxo Bologna.
Insieme a Cassero LGBTI Center – Gender Bender realizzerà un festival, che utilizzando più linguaggi, affronta i temi dell’amore, dell’affettività e della sessualità ascolterà le voci e le domande dei più giovani.

Dove sostano gli inutili – compagnia Cartocci Sonori
Grazie all’affiancamento di Kepler-452 intendono tesser legami di ascolto e relazione in zone della città particolarmente fragili e marginali, proponendosi di impiegare il teatro come strumento di indagine.

Storie incrociate, ascolta la mia cultura! – Ares
Un gruppo di 5 ragazze e ragazzi dell’Istituto Salesiano Beata Vergine di San Luca e Altre Velocità lavoreranno a un’installazione sonora replicabile in diversi spazi di Bologna, in cui il pensiero individuale diventa azione e condivisione, per trasformarsi in una risorsa per tutti i cittadini.

#rifattiilpensiero – classe 5CGC (Grafica e Comunicazione) dell’Istituto Aldini Valeriani
Sarà il Teatro dell’Argine ad affiancare la classe in un progetto di sensibilizzazione per giovani e meno giovani su un tema cruciale del nostro futuro come l’ecologia

La città dei supereroi – I ragazzi del Gufo
Dall’incontro alla Casa di Quartiere Casa del Gufo nasce l’idea di realizzare uno spettacolo teatrale, un cortometraggio o una serie di video per raccontare le avventure di un gruppo di ragazzi e ragazze che affrontano le sfide del quotidiano, imparando ad apprezzare le diversità di tutti e mettendo al servizio della città i loro riscoperti “superpoteri”. Tutor del percorso sarà La Baracca – Testoni Ragazzi. La città dei supereroi si aggiudica anche la menzione speciale di Coop Alleanza 3.0 e un premio in buoni spesa di librerie Coop.

In questo pianeta, la nostra città del futuro Deina Palmas 
ERT Fondazione lavorerà con Deina su un percorso di indagine storica, artistica, intergenerazionale e personale attraverso interviste a persone di diverse età nel proprio quartiere  realizzare un evento di comunità, in cui i bambini saranno i protagonisti e gli artefici di un domani più sostenibile.

Nei prossimi giorni conosceremo più da vicino i vincitori e i loro progetti,  che saranno presentati al grande evento finale di Così sarà! La città che vogliamo nella primavera di quest’anno. Continuate a seguirci sul canale Instagram per saperne di più.